Un pezzetto di Mercantour / 1

Salso Moreno cropped
Particolare del Salso Moreno. Clicca sull’immagine per il panorama completo.

(Cronaca semiseria di due notti a inseguir le stelle)

Come è giusto che sia, la strada che porta al Colle della Lombarda è una stretta lingua d’asfalto che a fatica si dipana lungo il versante della montagna. Attraverso il confine in compagnia di Nicolas, un ragazzo francese che ho caricato a bordo poco dopo Vinadio: un mese fa ha comprato un biglietto aereo di sola andata e ora sta ritornando a casa dopo aver attraversato mezza Europa a piedi o in autostop. Continua a leggere

Una tregua dalla pioggia

Cappella Colle San Giovanni
La cappella di San Giovanni nei pressi del medesimo colle a Elva (Val Maira).

Una piccola parentesi di sereno, uno sprazzo di cielo azzurro dopo che per l’intero mese di maggio i temporali avevano giocato a rincorrersi per i cieli del Piemonte, rovesciando a turno il loro carico d’acqua su un paesaggio fradicio. Continua a leggere

Quel che resta dell’inverno

Pendii innevati.jpg

Primavera non bussa, cantava qualcuno.
La breve avanguardia di colchici e primule ha velocemente ceduto il passo all’avanzata di prati verdi e alberi in fiore, mentre la neve batte in ritirata, asserragliandosi sulle cime distanti dal fondovalle, ultimo baluardo da cui tentare una strenue, quanto inutile,  resistenza.  Continua a leggere