Cosa fa splendere il Sole? / 2

Crediti: NASA/SDO and the AIA, EVE, and HMI science teams.
Crediti: NASA/SDO and the AIA, EVE, and HMI science teams.

Nel XIX secolo era pensiero comune tra i fisici che quasi tutto fosse stato scoperto. Il fisico matematico Pierre Simon Laplace arrivò a sostenere che, conoscendo con esattezza posizione e velocità di ogni particella esistente, si sarebbero potuti calcolare passato e futuro dell’intero universo applicando le leggi fisiche note all’epoca. Continua a leggere

Un pallido puntino nero

Venere transita sul disco del Sole, mentre questo sorge dietro la Basilica di Don Bosco (Castelnuovo Don Bosco - AT).
Venere transita sul disco del Sole, mentre questo sorge dietro la Basilica di Don Bosco (AT) la mattina del 6 giugno 2012.

Canon 400D
Sigma 70-300 mm f/4-5.6
ISO 100, 1/4000-1/250 s, 217 mm, f/22
Filtro polarizzatore
Scattata alle ore 5:59 CEST del 6-6-2012

Nella famosa fotografia scattata dalla sonda Voyager nel 1990, la Terra appare come un pallido puntino azzurro. Chi invece, sul nostro pianeta, si fosse alzato all’alba del 6 giugno 2012 avrebbe potuto scorgere un altrettanto pallido puntino nero attraversare il disco del Sole. Non si è trattato di una macchia solare: quel puntino era Venere. Continua a leggere

Cosa fa splendere il Sole? / 1

Crediti: NASA/SDO and the AIA, EVE, and HMI science teams.
Crediti: NASA/SDO and the AIA, EVE, and HMI science teams.

La domanda è solo in apparenza banale, ma è certamente tra i problemi più antichi e ha trovato risposta definitiva solo recentemente.

Che l’argomento fosse spinoso lo comprese subito il filosofo Anassagora: nell’Atene del V secolo a. C. egli venne processato per aver divulgato tesi eretiche di astronomia, avendo sostenuto che il Sole fosse una roccia infuocata. Continua a leggere