Tempus fugit

Se l’inverno non porta con sé il profumo della neve, ci si può sempre mettere lo zaino in spalla e inerpicarsi per sentieri in quota. Risalgo il vallone del Preit, che due mesi fa era completamente imbiancato, e supero il colle, per proseguire nell’altipiano dominato dalla Rocca la Meja.

Il cielo d’autunno

Nelle valli piemontesi l’autunno sta sfoggiando tutti i suoi colori, ma basta salire poche centinaia di metri perché questi ceda il passo all’inverno, e il paesaggio sia ammantato di neve.