Superga e Luna calante

Mentre molti si davano appuntamento per la 5.30, qualcun altro cercava di districarsi tra semafori e lampioni alla ricerca di un posto da cui immortalare la Luna e Superga.
L’idea era quella di farci anche un time-lapse, ma i fari delle auto, le luci dei semafori, lo spostamento d’aria dei bus di passaggio che ostruivano la visuale, una tremenda inondazione, le cavallette…!
Insomma, avete capito.