Gli estremi della notte

Il cielo buio del cuore della notte è un velluto nero trapuntato di stelle, ma forse io gli preferisco il crepuscolo, quando ancora un tenue bagliore rischiara il paesaggio circostante eppure è già possibile riconoscere le prime costellazioni sopra le vette dei monti…

Riflessi autunnali

Auriga e Toro si specchiano nelle placide acque del Lago Martel (Valle Stura – Cuneo) al chiaro di Luna.

Passo Rolle

Venere e le costellazioni del Toro e dell’Auriga sorgono da dietro le Pale di San Martino alle prime luci dell’alba.