Una tregua dalla pioggia

Una piccola parentesi di sereno, uno sprazzo di cielo azzurro dopo che per l’intero mese di maggio i temporali avevano giocato a rincorrersi per i cieli del Piemonte, rovesciando a turno il loro carico d’acqua su un paesaggio ormai fradicio.

Monviso timido

Sì, l’ho definito “timido”. Perché “sciopa, ti e l’efet Venturi”1 mi sembrava meno poetico. Cime isolate spesso presentano le cosiddette nubi a bandiera, un fenomeno meteorologico che si forma lungo i versanti sottovento.

Arrivederci, super Luna

Quando la Luna è piena in prossimità del perigeo – il punto più prossimo della sua orbita alla Terra – allora è detta “super Luna”.
Grazie a questa particolare coincidenza, il disco lunare in cielo appare fino al  14% più grande e fino al 30% più luminoso, anche se è difficile cogliere la differenza per un occhio non allenato.

Oronaye al crepuscolo

Venere sorge sulla val Maira e il monte Oronaye ai primi chiarori del nuovo giorno.

Diario canario / 3

Quando non ci sono luci artificiali a illuminare la notte, e la Luna è ancora ben sotto l’orizzonte, si realizza quasi con stupore che non è buio, il cielo. Certo, ci sono le stelle, ma chi potrebbe pensare che la loro luce fioca possa davvero illuminare il paesaggio permettendo di vedere le pietre, i sentieri, gli arbusti circostanti? …